Sogno o son desto? Utopia come ecologia della mente.

Il web è l’unica utopia possibile?

Guarda il video dell’evento 

Web talk live 

La rassegna e gli ospiti

Filosofarti

Filosofarti è il festival di filosofia della provincia di Varese che ospiterà l’evento gratuito del 5 marzo. Il festival coniunga la riflessione filosofica con le arti, permettedo a tutti di confrontarsi gratuitamente, attraverso modalità interattive e innovative. Il tema proposto quest’anno è  realtà | utopia che sarà trattato attraverso una ricca agenda di incontri.

Matteo Saudino

Da vent’anni professore di Filosofia e Storia presso i licei torinesi, Matteo Saudino è ideatore e autore di Barbasophia, il popolare canale Youtube di lezioni di Filosofia e Storia più grande d’Italia. Autore di numerose publicazioni, partecipa in veste di relatore a molteplici festival e convegni di Filosofia ed è formatore per enti pubblici e privati su temi quali diritti umani e cittadinanza attiva.

RICCARDO MARCO SCOGNAMIGLIO

Psicologo e Psicoterapeuta, Direttore Scientifico dell’Istituto di Psicosomatica Integrata, Presidente del Comitato Scientifico dell’Associazione Italiana di Psicologia Psicosomatica, Direttore della Scuola di Psicoterapia Analitica di Gruppo – Nuova Clinica Nuovi Setting e Direttore della sede regionale lombarda dell’Associazione Nazionale Di. Te.

Nel nostro mondo a una dimensione, che ne è del sogno? Che ne è di quel luogo dell’Inconscio che ci parla, che parla di noi e che nello stesso tempo non è noi? E così come il sogno, che ne è dell’arte, del sacro, di tutto ciò che crea un altrove, un’utopia appunto?

L’evento

“SOGNO O SON DESTO?”

L’ UTOPIA COME ECOLOGIA DELLA MENTE

Riccardo Marco Scognamiglio sarà per la terza volta nella sua vasta carriera uno dei relatori della prestigiosa manifestazione FilosofArti, importante realtà culturale impegnata da 16 anni nel dare voce a pensatori autorevoli.

Il 5 marzo 2021 alle 19:00 incontrerà il filosofo Matteo Saudino, autore del noto canale YouTube BarbaSophia, per affrontare l’attualità o l’obsolescenza del sogno, caposaldo dell’esoterismo e della psicoanalisi nel mondo attuale, dominato dal digitale, che sta forse cambiando il significato della vita onirica, così come del sacro, dell’arte e di tutte le utopie, i “non – luoghi” della mente che il terapeuta deve saper tener vivi.

L’evento è aperto a tutti e vedrà la moderazione di Alessia Leoni, Psicologa Psicoterapeuta, e di Andrea Zoccarato, Presidente dell’Associazione Italiana di Psicologia Psicosomatica.

compila il form

Registrati per ricevere via email il link all’evento e i contenuti di approfondimento.